L'area prima dell'intervento di riqualificazione

 

 

Le Officine San Marco occupavano un’area di 26.885 mq, collocata nel quartiere di Salviano e quindi a stretto contatto con strutture abitative e vie residenziali. Il suo far parte del comprensorio cittadino non era l’unica caratteristica del vecchio complesso industriale che poteva renderne difficoltoso il recupero a nuove funzioni produttive; l’area, infatti, da una parte non rientrava fra quelle “depresse” destinatarie degli incentivi europei, dall’altra era in avanzato stato di degrado.